programma sviluppo rurale 2014-2020, lunedì 8 e mercoledì 10 incontri a valfabbrica e san giustino per presentare bandi

perugia – Proseguono gli incontri sul territorio promossi dall’Assessorato regionale all’Agricoltura per far conoscere a un maggior numero di imprese agricole e agroindustriali e operatori economici le opportunità offerte dalla nuova programmazione per lo sviluppo rurale 2014-2020, a partire dai bandi già attivati per un ammontare di 95 milioni di euro.

Dopo l’iniziativa che si è svolta il 1 febbraio a Montefalco, il prossimo appuntamento è lunedì 8 febbraio, a Valfabbrica, al Polo culturale in via San Benedetto. Si comincerà alle 18 con i saluti di Roberta Di Simone, sindaco di Valfabbrica, cui seguirà la relazione di Ciro Becchetti, coordinatore Ambito Agricoltura, Cultura e Turismo della Regione Umbria. Alle 18,45 sono previste le conclusioni dell’assessore regionale all’Agricoltura, Fernanda Cecchini. L’assessore Cecchini concluderà anche l’incontro di presentazione dei bandi che si terrà mercoledì 10 febbraio a San Giustino, a partire dalle 18.30, al Museo del Tabacco. Il programma prevede i saluti di Paolo Fratini, sindaco di San Giustino, e la relazione del coordinatore regionale Ciro Becchetti.

 L’Umbria è stata la prima regione ad attivare i bandi della nuova programmazione per lo sviluppo rurale che porta in Umbria 877 milioni di finanziamenti pubblici, circa 90 in più rispetto alla precedente programmazione. Sono state attivate le procedure per le domande relative alla misura “investimenti”, a sostegno degli investimenti che migliorano le prestazioni e la competitività delle imprese agricole e agroalimentari, e all’intero arco delle misure a superficie, che riguardano premi per impegni ambientali, biologico, benessere animale, indennità compensative per zone montane e svantaggiate. In pochi mesi sono stati aperti anche i bandi anche per l’insediamento e gli investimenti dei giovani in agricoltura e per il sostegno alla qualità dei prodotti agricoli e alimentari. L’obiettivo che si pone l’Assessorato regionale all’Agricoltura è di partire entro metà 2016 con tutti i bandi della nuova programmazione.     

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi