Protocollo d’intesa nel terziario, la soddisfazione del vicepresidente Olivi

“Esprimo grande soddisfazione per il protocollo d’intesa sottoscritto oggi tra Confcommercio Trentino e i sindacati. Si tratta di un importante passo che segna l’inizio di un nuovo corso nelle relazioni in settori dove, ormai da troppi anni, non sono stati firmati integrativi. Il mio auspicio è che l’apertura ufficiale di questo tavolo negoziale possa portare alla stipula di un contratto collettivo territoriale entro la primavera del 2018, così come dichiarato nello stesso protocollo”. Sono queste le parole del vicepresidente della Provincia autonoma di Trento Alessandro Olivi alla notizia della firma del protocollo d’intesa sindacale per il settore terziario avvenuta oggi alla sede dell’Unione Commercio.
“Ciò dimostra – sottolinea il vicepresidente – che il miglioramento della congiuntura sta infondendo quella fiducia necessaria per intraprendere la strada dell’innovazione contrattuale nell’interesse delle imprese e dei lavoratori. Sperando che nel tempo si moltiplichino iniziative come questa, anche negli altri settori attualmente non coperti da un accordo integrativo, ribadisco il mio impegno ad un concreto sostegno anche attraverso una politica economica e fiscale in grado di premiare le aziende che più credono nella sfida della competitività senza dimenticare la qualità del lavoro”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi