Quattro di coppia sul tetto d’Europa. Bronzo per il due senza femminile

Un oro e un bronzo: è il bottino azzurro della prima giornata di finali ai Campionati Europei di canottaggio in corso a Glasgow. Italremo sugli scudi grazie al quattro di coppia maschile, che si laurea campione europeo, e al terzo posto del due senza femminile. Tra le barche non olimpiche, inoltre, l’Italia è sul tetto d’Europa anche con il quattro di coppia PL maschile.

Il quadruplo azzurro di Giacomo Gentili, Luca Rambaldi, Andrea Panizza e Filippo Mondelli, tra le barche più in vista a Glasgow, resiste agli attacchi degli avversari e di potenza va a conquistare la medaglia del metallo più prezioso imponendosi in 5’41”92 sulla Lituania (5’43”40) e la Polonia (5’43”88).

La prima medaglia azzurra di una barca olimpica agli Europei di canottaggio di Glasgow era arrivata, invece, dal due senza femminile grazie ad Alessandra Patelli e Sara Bertolasi, capaci di stringere i denti all’attacco della Romania (che va a vincere l’oro in 7’15”53 davanti all’Olanda 7’17”34) e di conquistare uno splendido bronzo (7’17”86).
Ma l’Italremo va forte anche con il quattro di coppia PL maschile. Catello Amarante, Paolo Di Girolamo, Andrea Micheletti e Matteo Mulas sono infatti protagonisti di una gara perfetta che consente al quadruplo leggero azzurro di cavalcare in solitaria fino al traguardo, tagliato in 6’01”01 davanti a Repubblica Ceca (6’09”13) e Olanda (6’10”54).



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi