RIFIUTI – GIUDICI: MALTESE BATTA I PUGNI PER MALAGROTTA ANZICHE’ FARE PROPAGANDA

rifiuti

ROMA – “Tutelare il territorio ed i cittadini di Malagrotta dalla devastazione ambientale è un dovere di noi amministratori locali ed è grave che la presidente Maltese si ricordi solo oggi, al tramonto della consiliatura, che c’è un problema ambientale e chiede che non sia attivato il gassificatore di Cerroni. A che spettacolo stiamo assistendo, la rivolta degli schiavi o dottor Jekyll e Mr Hyde? Se ha il coraggio vada a battere i pugni sui tavoli di Zingaretti e Renzi, perchè le sue flebili e tardive parole non salveranno quel territorio dalle malefatte del Pd del Municipio XII, di Roma e del Lazio”. Lo dichiara in una nota Marco Giudici, consigliere e presidente della commissione trasparenza al Municipio XII.

Marco Giudici

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.