RIFIUTI, GRUPPO M5S: “IL PD ORMAI LONTANO DAI TERRITORI, PROVA A RIMEDIARE COPIANDO EMENDAMENTO M5S CHE RECEPIVA PARERE CONSORZI SU LEGGE RIFIUTI.”

I contenuti degli emendamenti sul disegno di legge 217 che norma la gestione integrata dei rifiuti in Piemonte ottengono il parere positivo della giunta ma solo se “firmati PD”. L’episodio singolare è avvenuto durante la discussione del DDL di cui sopra: abbiamo infatti presentato un emendamento a prima firma Valetti che, recependo le richieste dei comuni e dei consorzi, chiedeva maggiore peso degli stessi nei processi decisionali sulla gestione dei rifiuti.

L’emendamento chiedeva che la gestione del servizio, la determinazione dei modelli tariffari e dei piani finanziari dei comuni, fossero decisi di comune accordo tra le aree territoriali omogenee e il consorzio di area vasta.

Dopo averlo modificato in accordo con la giunta, modificandone alcune parti come la condivisione del modello tariffario, incredibilmente e con una settimana di ritardo il PD presenta un testo pressoché uguale al nostro originale. Che otterrà appunto il parere positivo della giunta. Potremmo desumere quindi che il PD voti su indicazione politica e non sul merito delle proposte.

Per responsabilità abbiamo preferito confirmare il nuovo testo e farci bocciare il nostro emendamento. Una figuraccia per il PD e la sua giunta, sempre meno credibile nel rappresentare le esigenze dei nostri Comuni.

Gruppo Consiliare M5S Piemonte



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi