“Ritornerò in una sera di maggio a parlarti di me”

Presentazione del libro “Ritornerò in una sera di maggio a parlarti di me” di Greta Zuccatelli

domenica 18 dicembre, ore 16.30  – Aula Magna della Biblioteca Malatestiana

Domenica 18 dicembre, alle ore 16.20, nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana si terrà la presentazione del libro “Ritornerò in una sera di maggio a parlarti di me” di Greta Zuccatelli, tragicamente scomparsa undici anni fa, ed edito dalla Società “Il Ponte Vecchio”.

Parteciperanno il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi, Maria Elena Baredi, l’editore Roberto Casalini e Claudio Maffei.

“Il diario – scrive Roberto Casalini nell’introduzione del libro – ci racconta per intero quel che Greta fu, quel che pensò, quel che soffrì, le persone che amò, le delusioni amorose che patì per amori traditi, le sue idiosincrasie, la sua cultura, la percezione finissima che aveva delle vicende della natura, lo strazio di figli mai nati che portò in sé come una ferita senza remissioni, la stessa complessità dei suoi sentimenti, l’odi et amo verso l’uomo che più di ogni altro l’accese d’amore e che la ripagò con la viltà, infine l’ininterrotta e dolorosa altalena tra euforia e depressione: tutto questo è il libro di Greta, capace di riaccendere i ricordi in chi la conobbe, di arricchire noi, che qui ora scopriamo per la prima volta una compagna di viaggio, pur nella pena della sua fine”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi