Romeo: “Nonostante i tagli del governo, servizi mantenuti e nessun aumento delle tasse”

Milano – A seguito dell’approvazione del bilancio regionale è intervenuto il capogruppo regionale della Lega Nord, Massimiliano Romeo: “Nessuno avrebbe mai immaginato un attacco così forte al regionalismo, con un taglio di risorse che per la sola Lombardia, dal 2014 al 2017, ammonta a 1,9 miliardi di euro. Nonostante ciò siamo riusciti in questa legislatura a mantenere la qualità dei servizi al cittadino. La Regione ha mantenuto un impegno cospicuo a favore della famiglia,  ha sostituito lo Stato nei servizi che le Province non riescono più ad erogare, dalle scuole al trasporto e ora con la manutenzione delle strade. Ha introdotto il Reddito di Autonomia, ha investito e investe enormi risorse a favore  delle fragilità e della parte più debole della popolazione.”

“Con il referendum di autonomia è stato poi raggiunto il risultato politico più importante: abbiamo resuscitato il regionalismo e il federalismo. Un risultato che da solo vale un 10 e lode a questa maggioranza e alla Giunta Maroni”

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi