RUSSIA, MIPAAF: MISSIONE A MOSCA DEL MINISTRO MARTINA

Estero

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che si è svolta la missione istituzionale a Mosca alla quale ha partecipato il Ministro Maurizio Martina.
Il Ministro ha visitato la fiera Prodexpo, una delle maggiori esposizioni del settore agroalimentare nella Federazione Russa, alla quale partecipano circa 30 imprese italiane. Durante questa edizione è stato presentato il segno unico distintivo dell’agroalimentare “The Extraordinary Italian taste”.
Il Ministro Martina ha inoltre incontrato nella sede del governo russo il Vice premier Arkady Dvorkovich con il quale ha approfondito le possibilità di cooperazione agroalimentare nell’attuale contesto e nella prospettiva di partenariati privati a partire da alcuni settori come quello zootecnico, viticolo, ortofrutticolo e della meccanica. Si è anche convenuto di attivare presto attività congiunta di ricerca.
Presso l’Ambasciata italiana il Ministro Martina ha poi incontrato i governatori regionali, il capo del Servizio federale per il controllo veterinario e fitosanitario Sergey Dankvert e il ministro dell’Agricoltura Aleksandr Tkachev per uno scambio di opinioni sull’attuale situazione legata all’embargo e sulle possibilità di cooperazione agricola e agroalimentare.
La missione si è conclusa con la visita allo stabilimento Cremonini di Odintsovo, dove il gruppo ha da tempo insediato una dei più importanti progetti di partnership agroalimentare italo-russa in cui la distribuzione di eccellenze alimentari italiane affianca in modo efficace e sinergico la produzione locale.

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.