SALONE LIBRO, FREDIANI (M5S): “SI FACCIA CHIAREZZA SU TUTTE LE CONVENZIONI DELLA REGIONE

Ben venga la proposta di due consiglieri regionali del PD che rivendicano il ruolo del Consiglio regionale per discutere la convenzione del Salone del Libro. E’ quanto sosteniamo da anni, ma ciò deve valere per tutte le convenzioni culturali fatte in questi anni.

Come mai non si sono mai preoccupati di altri accordi molto importanti? Pensiamo ad esempio a quelli con Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Fondazione Teatro Coccia di Novara, Associazione Ettore Fico di Torino, Fondazione Merz e molte altre. In questi casi dov’era il ruolo centrale del Consiglio regionale? Ce lo siamo chiesti e l’abbiamo chiesto molte volte.

Siamo lieti quindi di avere alcuni esponenti del PD al nostro fianco in una battaglia per la trasparenza che è spesso mancata in un certo modo di amministrare la cultura da parte dell’attuale assessore Parigi. Troviamo però assurdo limitare l’attenzione alla sola convenzione con il Salone del Libro, segno di un maldestro tentativo di fare speculazione politica oltreché di una profonda spaccatura tra Giunta e Partito Democratico.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi