SALUTE: M5S, ABOLIRE SUPERTICKET SENZA ATTINGERE DA LEA O FSN

ROMA – “Condividiamo in toto l’iniziativa promossa da Cittadinanzattiva che, attraverso le oltre 35 mila firme raccolte, chiede l’abolizione del superticket. Da parte nostra c’è l’assoluta volontà di cancellare questo prelievo, che consideriamo indebito. Inoltre, leggiamo che da parte di esponenti del Pd ci sarebbe la volontà di intervenire per l’abolizione del superticket: fatto salvo che in questi quattro anni al governo non è stata promossa nessuna misura in tal senso, nel caso in cui dovesse giungere in Parlamento un intervento sulla materia, saremmo assolutamente disponibili a condividerla e ad approvarla. Con una eccezione: che i fondi necessari per l’abolizione del superticket non vengano sottratti ai Nuovi Lea o, in generale, alle risorse destinate al Fondo Sanitario Nazionale, cui il governo in questi anni ha già ampiamente attinto. Insomma, niente trucchi di finanza pubblica: devono essere trovate risorse aggiuntive”.

Così i deputati M5s in commissione Affari Sociali. 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi