SAN ZENONE AL LAMBRO – ALTITONANTE: “ENNESIMO RISULTATO ACCOGLIENZA SBAGLIATA”

Milano – “Ennesima aggressione da parte di un immigrato in provincia di Milano. Questi sono i risultati di un’accoglienza sbagliata”. Commenta così il consigliere regionale di Forza Italia, Fabio Altitonante, il grave episodio di violenza accaduto a San Zenone al Lambro, dove un ivoriano ospite di un centro di accoglienza ha colpito con un pugno un operatore, ferendolo gravemente.

“Non è la prima volta che ci sono problemi in questo centro di accoglienza. È assurdo che un comune con meno di 5mila abitanti sia costretto a fare i conti con 150 clandestini. Nei mesi scorsi ricordiamo la protesta con cui gli immigrati avevano bloccato la via Emilia per due ore.

È ora di fermare il business dell’accoglienza e rimpatriare chi non ha diritto di stare qui. Per questo chiediamo alla Prefettura un intervento immediato”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi