SANITA’ VENETA VERSO UN NUOVO SISTEMA INFORMATIVO CONTABILE

venezia

20-21 giugno  Campus San Giobbe

VENEZIA – Università Ca’ Foscari e Digital Enterprise Lab di Ca’ Foscari, in collaborazione con Azienda Zero – Regione del Veneto, hanno organizzato una due giorni di confronto sull’evoluzione dei sistemi digitali della sanità veneta con un focus specifico su quelli contabili e gestionali. L’obiettivo, attraverso un processo di condivisione e trasparenza, è creare una piattaforma di innovazione per il sistema sanitario regionale. Diversi stakeholder verranno coinvolti in questa prima sessione di “design” del futuro dell’informazione sanitaria, come fornitori di tecnologia, aziende sanitarie, società di revisione, mondo della ricerca. 

Questa piattaforma di confronto darà vita, in modo pratico, a linee concrete di sviluppo di progetti in ambito tecnologico, partendo dalle attuali sfide quali informazioni cliniche frammentarie, complessità dei processi gestionali e distribuzione delle risorse. Questo primo incontro si focalizzerà su temi come i sistemi contabili e di controllo di gestione, e la loro integrazione con i dati sanitari digitali, diventati essenziali per rispondere alle esigenze della collettività con massima trasparenza e condivisione delle risorse disponibili. In tal senso il servizio sanitario regionale sta affrontando un periodo di grande cambiamento organizzativo, gestionale e contabile con la nascita dell’Azienda Zero. 

Questo evento nasce dalla collaborazione tra Ca’ Foscari e la neonata Azienda Zero, con un accordo che si sta siglando teso ad aiutare lo sviluppo organizzativo di questa nuova struttura per renderla sin dai suoi primi passi attenta alle esigenze di efficacia ed efficienza e all’innovazione necessaria per garantirle. Durante la mattina del 20 giugno verranno presentate le prospettive del sistema amministrativo contabile nel sistema sanitario veneto, alla luce della recente riforma. Il pomeriggio sarà dedicato ai fornitori che presenteranno la loro visione futura su modelli informativi, applicativi e infrastrutturali in una sanità integrata. Nella seconda giornata verranno creati gruppi di lavoro sugli aspetti più caldi e sfidanti del nuovo futuro sistema. Le idee e le proposte scaturite dal brainstorming di gruppo verranno condivise nel pomeriggio in sessione plenaria.

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.