Sassuolo: open day a “Villa Fiorita”

La sede del Distretto sanitario di Sassuolo ha aperto le porte alla comunità: questo pomeriggio, negli spazi di Villa Fiorita, i cittadini hanno potuto conoscere più da vicino i servizi dell’Azienda USL, incontrando in particolare gli operatori dell’Assistenza domiciliare, dello Spazio Giovani e del Consultorio Demenze che hanno raccontato in prima persona le proprie attività. All’evento è intervenuta anche Cecilia Camellini, campionessa paralimpica, che sta svolgendo uno stage presso il Servizio Dipendenze Patologiche di Sassuolo.

Presenti all’iniziativa anche le associazioni di volontariato che collaborano con l’Azienda nell’assistenza sanitaria, in particolare “Per Vincere Domani”, “Amici per la vita”, “Star bene” e “Asde – Associazione per il sostegno demenze”.

Per l’occasione è stata allestita una postazione dedicata alla vaccinazione antinfluenzale per i cittadini e il personale sanitario, mentre un altro spazio ad hoc è stato dedicato all’informazione sul Fascicolo Sanitario Elettronico, con la possibilità di attivarlo direttamente grazie alla presenza di personale dedicato.

In concomitanza con la Giornata mondiale per la lotta all’AIDS, inoltre, presso lo Spazio Giovani gli operatori hanno svolto attività di informazione e prevenzione rispetto al virus dell’HIV.

Una giornata di festa alla quale hanno partecipato anche il Direttore Generale dell’Azienda USL, Massimo Annicchiarico, e Claudio Pistoni, Sindaco di Sassuolo e Presidente dell’Unione Comuni Distretto Ceramico.

“Siamo soddisfatti di poter finalmente restituire questi luoghi alla comunità del Distretto di Sassuolo ed ai professionisti, e ringraziamo tutti per aver sopportato i disagi dovuti al temporaneo spostamento dei servizi – ha osservato Massimo Annicchiarico –. Oggi però la piena agibilità e la modernità degli spazi, la ricchezza dei servizi offerti, ci ripagano con una struttura che è un concreto riferimento per il territorio”.

“Una promessa mantenuta di cui ringrazio l’Azienda Usl – ha aggiunto Claudio Pistoni -: poter riavere, concentrati nella struttura che fu Villa Fiorita in via Cairoli, servizi sanitari così importanti per la nostra comunità è sicuramente un rassicurante motivo d’orgoglio di cui la nostra città va fiera”.

Nella seconda parte di quest’anno la sede del Distretto ha potuto accogliere nuovi servizi, come l’ambulatorio infermieristico, mentre sono stati ampliati gli spazi della Psicologia clinica e della Pediatria di Comunità, migliorando le possibilità di accesso per i cittadini.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi