Scuola: Centemero (FI), ok piano su rispetto, parità tema importante

“Il rispetto delle differenze parte dalla dimensione educativa, ecco perché la Commissione Eguaglianza del Consiglio d’Europa è molto impegnata nel promuovere campagne di sensibilizzazione sul tema. Per questo accogliamo con favore il Piano nazionale per l’educazione al rispetto elaborato dal Miur”. Lo ha detto la deputata di Forza Italia Elena Centemero, Presidente della Commissione Equality and non discrimination del Consiglio d’Europa, nel corso dell’incontro a Roma “Rispetta le differenze”. “E’ necessario superare i tanti stereotipi e pregiudizi che colpiscono le donne e che sono pericolosi sia sul piano della sicurezza, rappresentando spesso l’anticamera della violenza, sia su quello sociale. Molte donne, infatti, non scelgono percorsi formativi legati alle Stem, che garantirebbero prospettive di lavoro più solide, proprio a causa dell’incapacità di pensare a se stesse liberamente”, ha concluso.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi