SEMPRE PIÙ GIOVANI A CASA CON MAMMA, 67%, TOP IN UE

CODACONS: GIOVANI ITALIANI I PIU’ DISAGIATI D’EUROPA, NON MAMMONI. SEMPRE PIU’ DIFFICILE ANDARE VIA DA CASA SENZA LAVORO STABILE

I giovani italiani sono senza dubbio i più disagiati d’Europa. Lo afferma il Codacons, commentando lo studio di Eurostat che vede nel nostro paese il 67,3% dei cittadini di età compresa tra i 18 e i 34 anni vivere ancora a casa con i genitori.

“Le politiche sul fronte del lavoro adottate negli ultimi anni hanno clamorosamente fallito – afferma il presidente Carlo Rienzi – Lo dimostrano i dati sulla disoccupazione giovanile, ad agosto pari al 38,8%, e ora questa nuova ricerca dell’Eurostat , che vede solo in Italia crescere il numero di giovani che rimane a vivere con i genitori, in netta controtendenza rispetto al resto d’Europa, dove il dato è in costante diminuzione. Questo avviene non perché gli italiani siano un popolo di “mammoni”, ma perché nel nostro paese è sempre più difficile trovare una occupazione stabile che permetta ai ragazzi di diventare indipendenti: la piaga del precariato ha risvolti sociali enormi, e la mancanza di lavoro si riflette in modo diretto sui giovani, impedendo loro di uscire dal nido materno” – conclude Rienzi.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi