Sen. Renato Schifani (Forza Italia): Münster, non abbassare la guardia in Europa il rischio è sempre alto

Quante retorica ancora dovremo sopportare mentre l’Occidente viene attaccato e i morti di terrorismo si moltiplicano, prima di vedere un governo che difende i propri cittadini e i propri confini? Solo pochi mesi Münster aveva ospitato “Strade di Pace. Religioni e culture in dialogo”, l’incontro internazionale di preghiera per la pace organizzato dalla comunità di Sant’Egidio. A settembre nella cittadina tedesca 5mila partecipanti di diverse fedi religiose si erano confrontati su terrorismo, giustizia sociale, guerra, infanzia, migranti, pace e non violenza. E’ evidente che incontri di pace pur animati da buona volontà non trovano alcuna forma di ascolto in chi, appena arrivato o già radicato nel nostro continente, abbia come unico scopo quello di conquistarci e distruggerci. Sarà bene ricordare che siamo esposti a simili pericoli nel sottolineare le ragioni dell’urgenza di dare un governo responsabile e dal programma chiaro, senza ambiguità, al nostro Paese. Lo dice il parlamentare di Forza Italia, Renato Schifani già presidente del Senato



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi