Settore Ambiente, messa in sicurezza delle aree verdi

Nell’ambito dei lavori di messa in sicurezza di alcune aree verdi della città, il Settore Ambiente del Comune di Sassari ha programmato una serie di interventi di potatura e abbattimento di piante in alcune aree destinate allo sport.

Il monitoraggio di alcune piante radicate in siti sensibili per il passaggio e la frequentazione di atleti e atlete, ha reso necessari gli interventi di messa in sicurezza.

Presso lo stadio Vanni Sanna, in via Coradduzza, si procederà, a partire da mercoledì 28 marzo, all’abbattimento di un olmo parzialmente secco, affetto da grafiosi presente in prossimità degli ingressi delle strutture sportive, e di un cipresso radicato a ridosso della tribuna dello stadio della Torres che, nelle giornate di vento, a causa delle oscillazioni della chioma, sta danneggiando le parti murarie della struttura. Saranno sottoposti a una potatura di contenimento della chioma gli alberi che confinano con le due strutture sportive.

Partiranno, invece, subito dopo le festività pasquali gli interventi di messa in sicurezza all’Ippodromo comunale di via Rockfeller. Si procederà alla potatura di alcuni esemplari di pino (in particolare alla spalcatura di rami secchi) e all’abbattimento di piante con una pericolosa inclinazione, ormai quasi secche o con gravi difetti tali da far ritenere che il fattore di sicurezza dell’albero si sia ormai esaurito.

«Si tratta di interventi necessari non solo in considerazione dello stato di salute delle piante ma anche della sicurezza di cittadini e cittadine – tiene a precisare l’assessore alle Politiche agro-ambientali Fabio Pinna -. Sia all’Ippodromo che allo stadio sono stati fatti una serie di sopralluoghi dai tecnici del verde del Comune, in conseguenza dei quali sono stati programmati gli abbattimenti».



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi