SEVESO E LAMBRO. COMUNE, ATTIVATO MONITORAGGIO

Milano – Da stanotte sono previsti forti temporali anche intensi. Per questo il Comune  attiverà il monitoraggio continuo dei fiumi Seveso e Lambro. 

È stata disposta la convocazione del Coc, il Centro Operativo Comunale,  presso il Centro di via Drago per l’attivazione eventuale e graduale del piano di emergenza. Saranno monitorati i livelli idrometrici dei fiumi Seveso e Lambro e del radar a cura della Protezione Civile del Comune di Milano e sarà inviata comunicazione a tutti i soggetti del piano (Protezione civile, Polizia locale, MM servizi idraulici, Amsa) ogni ora e quindi ogni 30 minuti dal superamento della soglia di 80 centimetri del fiume Seveso a Cesano Maderno e/o Palazzolo e/o a Milano via Valfurva oppure dal superamento della soglia di preallarme del fiume Lambro, ogni 15 minuti al superamento della soglia di 108 centimetri del fiume Seveso a Palazzolo e/o a Milano via Valfurva oppure al superamento della soglia di allarme del fiume Lambro.

Inoltre viene attivato il contatto costante con AIPO per definire l’attivazione del canale scolmatore di Nord-Ovest di Palazzolo anche preventivamente. 

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi