SLOVENIA, COOPERAZIONE TRASPORTO FERROVIARIO CON AUSTRIA

Tra le ferrovie slovene (SZ) e quelle austriache (OBB) sono in corso contatti per rafforzare la cooperazione nel trasporto merci. A renderlo noto è l’Agenzia STA che riferisce di una forma di partenariato strategico che potrebbe coinvolgere anche le ferrovie ungheresi, nonché quelle italiane e di altri Paesi del Sud Est Europeo.
A tale proposito viene segnalato anche l’intervento del commissario europeo per i Trasporti Violeta Bulc che, sul quotidiano Finance, ha evidenziato che l’Unione Europea attende un progetto valido per il secondo binario della linea Capodistria-Divaccia, al fine di poter definire un intervento comunitario.
Nel frattempo, secondo l’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, è stato pubblicato il bando per la verifica dei costi (al momento sarebbero stimati in 1,4 miliardi di euro) per la realizzazione del raddoppio e la razionalizzazione di tale linea, con l’eventuale esclusione del traffico passeggeri.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi