Smog e blocchi del traffico: ma Taxi Torino sempre piu’ green

Mentre a Torino l’emergenza smog sembra diventata cronica, con blocchi del
traffico sempre più frequenti e in previsione la progressiva chiusura del centro alle vetture private, Taxi Torino investe nella mobilità sostenibile: sono ormai 340 le auto ibride in servizio,
il 25% della flotta. Solo un anno fa erano appena il 19% circa.
La realtà nata dalla fusione delle storiche cooperative 5730 e 5737 punta molto sulla
qualità del parco auto oltre che sull’aggiornamento del servizio ai cittadini attraverso app di condivisione delle corse e convenzioni con scuole e musei. Taxi Torino permette fra l’altro di
prenotare la corsa con il proprio smartphone, visualizzando in anteprima i costi in totale trasparenza.

Rivedere le proprie abitudini e affiancare a bus e bici anche il servizio pubblico dei taxi per spostarsi in città diventa dunque anche una
scelta ecologica. La mobilità diventa infatti ancora più sostenibile se condivisa con amici e colleghi, per eliminare le spese di carburante, parcheggio e il rischio multe, viaggiando
comodamente e in sicurezza.

Taxi Torino nasce dalla fusione delle storiche cooperative 5730 e 5737. Insieme dispongono di una flotta di 1400 vetture, una delle più grandi in Italia.

Alle 340 auto ibride si stanno aggiungendo nuove vetture completamente elettriche.
I taxi ufficiali fanno parte della
rete dei servizi municipali per garantire la copertura h24 sul territorio urbano. In abbinamento ai nuovi strumenti di mobilità intelligente le corse di Taxi Torino rappresentano un servizio al
cittadino affidabile, pratico e – raffrontato ai costi fissi dell’auto di proprietà e specie se condiviso – anche economico. Sul sito è disponibile un simulatore del costo di ogni
tragitto. Taxi Torino è anche su APP con wetax



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi