Souad Sbai (Centro Averroè): Le Monde e il capo dei servizi segreti siriani a Roma

Non capisco come un autorevole giornale francese come Le Monde possa credere che Il capo dei servizi segreti siriani Ali Mamlouk si sia recato a gennaio a Roma, per incontrare il direttore dell’Aise Alberto Manenti basandosi su delle fonti indefinite . Le Monde definisce anche l’iniziativa “una violazione degli atti legislativi dell’Ue contro il regime” ma non basta e afferma anche che Mamlouk sarebbe arrivato a Roma con un jet privato messo a disposizione dalle autorità italiane . Ricordiamo come il nome del direttore dell’ufficio per la sicurezza nazionale siriana figuri nella black list europea dei responsabili di crimini contro l’umanità. Se fosse vero sarebbe gravissimo , se ..Ora ci si chiede ma i francesi non hanno di meglio a cui pensare dopo quello che ha combinato Sarkozy ? E’ quanto afferma Souad Sbai, giornalista esperta di terrorismo jihadista



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi