Sport: calcio giovanile, tra Firenze e Prato si gioca il Golden circuit

Dal 2 all’11 giugno, 78 squadre under 12 e under 10, si sfideranno in campo, nei comuni di Sesto Fiorentino, Lastra a Signa, Firenze e Prato

Firenze – Saranno 78 squadre di calcio giovanili in rappresentanza di otto nazioni, con un totale di mille atleti, a sfidarsi in cinque tornei che si giocheranno dal 2 all’11 giugno in provincia di Firenze e di Prato.

Il Golden Circuit, un evento nato dall’unione di cinque tornei e due manifestazioni di rilevanza nazionale ed internazionale e riservato ad atleti delle scuole di calcio, è stato presentato, questa mattina, a palazzo del Pegaso. L’evento, promosso dal Centro formazione calcio, prevede la partecipazione di club da tutto il mondo. Le partite si giocheranno sui campi dei comuni di Sesto Fiorentino, Lastra a Signa, Firenze e Prato.

“Si tratta del premio più importante di calcio per i giovanissimi – ha detto il presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani – che abbiamo in Toscana, di una rassegna di livello”. “La finale a Sesto Fiorentino – ha aggiunto il presidente – il 4 giugno sarà una grande festa”.

Il coordinatore generale del Golden Circuit Fabrizio Mancini ha parlato del programma. Dal 2 al 4 giugno avranno luogo i quattro tornei del Memorial Castelletti: nell’area metropolitana di Firenze e Prato, l’Europe cup under 12 e la Coppa Italia open under 12; nell’area metropolitana di Firenze la Coppa Italia open under 10 e la Coppa dell’amicizia. Dal 9 all’11 giugno, invece, a Lastra a Signa si terrà il Memorial Vito Maurello.

Alla conferenza stampa ha partecipato anche Stefano Castelletti, figlio di Sergio a cui è intitolato il Memorial Castelletti, appuntamento principale della manifestazione. (bb)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi