SPORT. TORNA LA POLIMIRUN, IN 8MILA DI CORSA PER FINANZIARE BORSE DI STUDIO

maratona

Milano – Oltre 8mila runners da 63 nazioni del mondo, 20 borse di studio finanziate con il ricavato delle iscrizioni, un percorso di 10 km: sono questi i numeri della seconda edizione di PolimiRun, corsa competitiva e non, che animerà Milano il prossimo 21 maggio.

Nata nel 2016, PolimiRun ha come obiettivo raccogliere fondi per borse di studio da consegnare a futuri architetti, designer e ingegneri meritevoli del Politecnico di Milano, oltre che avvicinare allo sport studenti e non solo.

Main sponsor della manifestazione è adidas Runners, un movimento globale nato per supportare e unire i runners di tutto il mondo: una vera e propria community aperta a chiunque voglia allenarsi divertendosi, tanto per prepararsi intensamente per dare il massimo in gara, quanto per celebrare insieme i propri successi.

Il percorso unisce i due campus milanesi dell’Ateneo attraversando l’intera città: si parte dal Campus Bovisa in via Lambruschini e si arriva nella storica sede in piazza Leonardo da Vinci dove, dopo il saluto istituzionale del Rettore Ferruccio Resta, a partire dalle 11.15 si terranno le premiazioni. In piazza ci sarà grande festa: musica per tutti con Poli.Radio e sessioni di stretching post gara.

Tutti gli iscritti riceveranno la maglia ufficiale adidas e un pettorale con chip usa e getta che, dopo la gara, permetterà loro di controllare il proprio tempo su www.polimirun.it. I runners avranno inoltre a disposizione altri servizi come il ristoro di metà percorso e finale, spogliatoi, trasporto borse dalla partenza all’arrivo e ‘mezzo scopa’ per gli atleti ritirati. All’arrivo, per tutti i finisher, pacco gara contenente i gadget degli sponsor.

Durante la corsa è possibile affiancarsi ai “Pacers”, runners in grado di tenere un’andatura costante lungo tutto il percorso permettendo a chi li segue di portare a termine la gara in un lasso di tempo prestabilito. Ci sarà la possibilità di percorrere 10 km in 70, 65, 60, 55, 50, 47.5, 45 e 40 minuti. I pacers saranno riconoscibili dalla maglia azzurra e dal palloncino sui quali sarà riportato il tempo di percorrenza. 

 

 

 

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.