Successo a Lariano per il Gran Galà del Wedding

Il Wedding affronta le problematiche del mangiare corretto

Una serata dai numerosi obiettivi quella che è stata vissuta a Lariano per il Gran Galà del Wedding organizzato da MariMà Eventi in collaborazione con l’agenzia My Perfect Wedding con il patrocinio della Regione Lazio, Comune di Lariano, Parco dei Castelli, l’Associazione Europea Wedding Planner. Lo speciale evento è stato reso ancor più prestigioso per la presenza di una madrina, Manuela Arcuri, eccezionale nel mondo artistico cinematografico, dal fascino inconfondibile, dall’eleganza e signorilità unica e dalla tanta bravura per il grande impegno che dedica al ogni lavoro che affronta. A rendere altisonante ed indimenticabile la kermesse, è giunto sul palco anche Sergio Arcuri, noto attore dal singolare fascino che  ha brillantemente condotto la serata insieme a Erika Gottardi. Spose, bellezza, fascino ed eleganza in una notte di fine estate, sono stati gli elementi che hanno portato il gran pubblico accorso a riservare grandi applausi per i temi che la serata ha trattato, dalle sfilate degli abiti alle problematiche del momento affrontate. E’ stata, infatti, la prima volta che il Wedding ha incontrato la salute affrontando il tema sociale dei disturbi dell’alimentazione. 
Erika Gottardi, Direttore Woman & Bride, Presentatrice, CNMS – Camera Nazionale Moda Svizzera sezione Roma, insieme ai fratelli Arcuri hanno introdotto, oltre agli abiti da sposa, sposo, cerimonia e bambini che hanno sfilato in passerella, un interessante dibattito con la partecipazione di medici e psicologi, per chiarire gli errati modelli di bellezza legati alla magrezza eccessiva che sfocia in malattia. La sfilata “Sana è bella” firmata da vari brand tra i quali Emporiosposi e l’atelier Emozioni per dire di no alla bulimia e all’anoressia, ha messo in mostra facendo apprezzare al gran pubblico anche abiti da sposa “curvy” per sensibilizzare i giovani, le famiglie e la società al problema sempre più dilagante che ha dimostrato di essere all’attenzione di tante persone. Qualche giorno addietro il Concorso di bellezza più amato dagli italiani, Miss Italia, nella sua annuale finale nazionale giunta alla 67° edizione, da Jesolo in diretta Tv de La7 ha proclamato al terzo posto Vincenza Botti di Vallo della Lucania SA, una Miss Curvy, giunta in finale fra le 33 finaliste nazionali, selezionate tra le 211 ragazze giunte alle prefinali, tra le 10.000 iscrittesi per partecipare alla competizione nazionale, dimostrando così che il gran pubblico del video che votava da casa con un 50% di validità sulla scelta è fortemente interessato a questo argomento, per dire di no alla bulimia e all’anoressia, ed intende sensibilizzare i giovani, le famiglie e la società ad un problema sempre più dilagante.
L’evento Epo Wedding Lariano Sposa, ha così ottenuto un successo al di sopra d’ogni aspettativa.
Nel parterre erano presenti, oltre agli sponsor della serata Gai Mattiolo, Papa dolce amaro confetti, LaCLINIQUE®, Atelier Emozioni, il Sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti e altre autorità, la sig.ra Nella Arcuri, Carmen d’Elena che ha curato l’ufficio stampa dell’evento e altri personaggi del mondo dello spettacolo, i Media Partner, riviste del settore che da anni dettano legge in fatto di moda, stile e tendenza nel mondo Wedding, blogger e influencer, Tv Gold, Tg 3, Rai2, Gold Tv e giornalisti dei più noti quotidiani: Il Messaggero, La Repubblica, Corriere della Sera e Roma il più antico quotidiano d’Italia nato nel 1862.

Giuseppe De Girolamo



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi