TAV, MALAN(FI): GOVERNO BUTTA MILIARDI PER FARE DANNO ALL’ITALIA – SCHIAFFO A FORZE ORDINE

Lucio Malan, vice capogruppo vicario di Forza Italia al Senato, ha dichiarato: “Con le decisioni del governo contro il TAV si spenderanno miliardi dei cittadini al fine di creare un grave danno al Paese. 150 anni fa Cavour capì che solo con le grandi infrastrutture si poteva progredire. Questo governo pensa invece che i progressi si facciano con le chiacchiere, l’invidia e i proclami. Ora saranno tutti gli italiani a subire i danni diretti e indiretti di privarsi delle infrastrutture e lasciare che i grandi flussi commerciali Est-Ovest si spostino a Nord delle Alpi. E chi resterà senza lavoro a causa di questo resterà con la falsa promessa del reddito di cittadinanza. In più, questa decisione è uno schiaffo ai tanti uomini e donne delle forze dell’ordine che hanno resistito contro gli attacchi violenti in Valsusa. Hanno vinto i violenti, ha perso il buon senso, il rispetto della legge, l’Italia.”



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi