TEMPI CITTÀ. DE CHIRICO (FI): SINDACO PENSI A VELOCIZZARE LA BUROCRAZIA

Milano – Le migliori risposte alle dichiarazioni del sindaco Sala in riferimento ai tempi della città e alla sua “riumanizzazione” arrivano dalle associazioni produttive meneghine. Un no secco senza possibilità di appello. I modelli d’ispirazione devono essere sempre le città più moderne, come Londra e New York. Non solo quando fa più comodo. I milanesi chiedono velocità e una città fruibile 24 ore su 24. Supermercati che permettano di fare la spesa anche quando un lavoratore finisce il servizio notturno. Palestre che possano essere frequentate anche di sera e di notte. Tutta una serie di servizi che normalmente si possono espletare quando si ha del tempo libero, come la sera. Le idee del sindaco sono smentite dall’amministrazione stessa con aperture serali di biblioteche e asili come chiedono i milanesi e come è giusto che sia per una città che si affaccia alla modernità e a diventare una grande capitale europea. La politica deve assecondare le esigenze e non mettersi di traverso. Sala dedichi il suo tempo per cercare di velocizzare maggiormente la burocrazia che, quella sì, impiega tempi da lumaca per dare autorizzazioni e risposte certe.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi