TORINO 2006-2016: IL VIAGGIO CONTINUA

I GIOCHI OLIMPICI: RUOLO E VALENZE DEI GIOCHI NELLA TRASFORMAZIONE DI TORINO

TORINO – Sono trascorsi dieci anni ma “il viaggio continua” con la stessa passione con cui è iniziato e, per ricordare, divertirsi e stare nuovamente insieme la Città ha organizzato un fittissimo calendario di eventi nel fine settimana.

Tra i tanti appuntamenti in programma per festeggiare il decennale olimpico domenica 28 febbraio, dalle 10 alle 12.30, il Centro Italiano per la Fotografia Camera, in via delle Rosine 18, ospita il talk show “I GIOCHI OLIMPICI. Ruolo e valenze dei giochi nella trasformazione di Torino”.

I giochi invernali del 2006 hanno costituito un momento clou nel percorso di trasformazione strategica già intrapreso dalla Città a partire da fine Anni ’90, ponendosi come fattore di accelerazione dei vari cambiamenti che erano già in progress.

Trasformazioni che hanno interessato molteplici dimensioni: sportiva (che ha portato la Città a diventare Capitale Europea dello Sport 2015); di riqualificazione urbana, con le grandi opere infrastrutturali, la nuova metropolitana e il ridisegno dello skyline; economica, con risvolti sia in termini di ricadute economiche dirette, sia di trasformazione del mix merceologico degli operatori economici del territorio; turistica, tale da rendere Torino meta nota a livello internazionale.

Non bisogna dimenticare anche la dimensione psico-sociologica dei cittadini, con il risveglio di un senso di appartenenza civica, orgoglio del patrimonio artistico-culturale. E poi ancora la dimensione interculturale e di confronto con le diversità, siano esse legate al dialogo tra le varie fedi oppure alla nuova attenzione verso le disabilità (grazie al ruolo delle Paralimpiadi). Il tutto, guardando verso il futuro, in un viaggio ideale che dal 2006, passando dal 2016, continua a caratterizzare lo spirito di Torino che vuole simbolicamente passare la fiamma olimpica a Roma 2024.

Su questi filoni, il talk-show, moderato dal giornalista Darwin Pastorin, coinvolgerà in un doppio giro di domande/risposte, intercalate da brevi filmati d’epoca e contemporanei, i diversi protagonisti di allora e di oggi che possono così contribuire alla riflessione sul post-giochi 2006.

Partecipano all’incontro, organizzato dalla Città di Torino, il Sindaco Piero Fassino, il Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, gli Assessori rispettivamente alla Cultura e allo Sport del Comune di Torino Maurizio Braccialarghe e Stefano Lo Russo, insieme a Valentino Castellani, Evelina Christillin, Vincenzo Ilotte, Maria Luisa Coppa, Anna Martina e Tiziana Nasi.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi