trafomec: vicepresidente paparelli, “da regione impegno concreto, mercoledì situazione azienda all’attenzione unita tecnica per le crisi d’impresa”

 “La mia presenza qui oggi non ha un valore formale, ma vuole testimoniare l’impegno concreto della RegioneUmbria a fianco del lavoro e dei lavoratori”: lo ha affermato il vicepresidente della Regione Umbria con delega allo Sviluppo economico, Fabio Paparelli, intervenendo al presidio degli operai della Trafomec di Tavernelle.

 “Intendiamo ancora una volta, tramite il curatore fallimentare, chiedere alla proprietà che esprima in modo chiaro quali azioni intende mettere in campo per il rilancio dell’azienda e, soprattutto, per mantenere i livelli occupazionali”.

“La Regione – ha aggiunto – ha fatto tutto ciò che era nelle sue possibilità per venire incontro ai lavoratori anche con un impegno economico per sostenere la cassa in deroga. Inoltre, ha offerto ulteriori garanzie tramite Gepafin per far ottenere un ulteriore credito, ancora al vaglio della banca”. 

Concludendo Paparelli ha annunciato che mercoledì prossimo è in programma la riunione dell’Unità tecnica per le crisi di impresa con al centro la situazione della Trafomec, per cui da qui al giorno della riunione, si dovranno acquisire tutte le informazioni utili per programmare le prossime azioni”. 

Ig/g



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi