Trenitalia: Santoro, confermata alta qualità ferrovie regionali

Trieste  – “Si conferma alta la qualità del servizio ferroviario regionale – evidenzia l’assessore al territorio del Friuli Venezia Giulia, Mariagrazia Santoro, commentando i dati positivi pubblicati oggi da Trenitalia relativamente a puntualità e regolarità dei convogli regionali – grazie alla svolta impressa da questa Amministrazione e da Trenitalia. Una collaborazione ed un lavoro congiunto più forte e attento ai pendolari sta portando a risultati molto buoni che vogliamo continuare a mantenere tali”.

“Essere ai vertici nazionali anche in questo settore – aggiunge Santoro, sottolineando il 95% di puntualità dei treni Fvg – testimonia il lavoro che abbiamo fatto in questi anni e rappresenta anche l’impegno che riteniamo di continuare a prestare in questo settore con finanziamenti confermati e senza alcun taglio ma anche con professionalità e costanza quotidiana per implementare e migliorare i servizi”.

“Il prossimo obiettivo fissato per inizio dicembre – annuncia l’assessore – è la storica riapertura della linea ferroviaria Sacile-Maniago nella prima fase, e fino a Gemona nella seconda”.

“In un momento in cui prevalgono le razionalizzazioni e le chiusure o l’abbandono di alcune tratte ferroviere – conclude Santoro – questo segnale in controtendenza nazionale a favore della mobilità su ferro, più sicura e pulita della gomma, è un traguardo che corona un lavoro pluriennale che ha portato qualità, puntualità e maggiori servizi per i cittadini”



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi