Tutte le chiavi per conquistare i mercati esteri

union camere

Seminari nelle Camere di commercio di Rimini, Parma, Piacenza e Modena per presentare i bandi regionali sull’internazionalizzazione e il nuovo servizio IER. Partecipazione gratuita

Un tour in cinque tappe sull’internazionalizzazione. Nei prossimi giorni nelle Camere di commercio di Rimini, Piacenza, Parma, Modena e Bologna, sono in programma altrettanti eventi formativi, organizzati in collaborazione con la Regione e Unioncamere Emilia-Romagna, per supportare le imprese che si affacciano sui mercati esteri a gestire risorse, strategie e strumenti, potenziando capacità organizzative e competitività.
Sarà fatto un quadro complessivo dell’impegno della Regione, in particolare il bando per il sostegno delle imprese non esportatrici a valere sul P.O.R. FESR e saranno illustrate le attività e i progetti camerali per l’internazionalizzazione delle imprese.

Con un approccio concreto, saranno fornite risposte alle domande delle imprese su: come essere competitivi, quanto esportare, quali mercati offrono maggiori opportunità e chi possono essere i partner commerciali più affidabili all’estero.

Oggi è infatti possibile trasformare miliardi di numeri in informazioni con forte valenza strategica grazie a IER – Intelligent Export Report, strumento di analisi e business intelligence predisposto dal Centro Studi di Unioncamere Emilia-Romagna in collaborazione con il Sistema delle Camere di commercio, per le imprese che intendono internazionalizzarsi e vendere sui mercati esteri.

IER fornisce infatti alle PMI uno strumento strategico per l’internazionalizzazione: analizza i dati relativi alle esportazioni delle singole imprese incrociati con i flussi commerciali mondiali (fonte Istat) e i dati di bilancio depositati da tutte le imprese del mondo (fonte Trade Catalyst Bureau Van Dijk); consente di misurare l’esportabilità dei prodotti aziendali, fino a un dettaglio di 5mila prodotti a livello mondiale e 8mila a livello nazionale.

IER è un servizio innovativo, rispetto a quelli disponibili sul mercato, impostati per macrocategorie, e su misura, perfettamente ritagliato sulle caratteristiche distintive dell’impresa, finalizzato ad offrire una mappatura puntuale delle opportunità di business sui mercati target.

La prima tappa sarà martedì 23 febbraio (ore 15) a Rimini, nella sala convegni dell’ente camerale in via Sigismondo, 28, quindi giovedì 25 febbraio a Piacenza (ore 10) alla Camera di commercio di piazza Cavalli, 35, e a Parma (ore 15), nella sede camerale di via Verdi, 2.

Ancora lunedì 29 febbraio a Modena nella sede di via Ganaceto, 134 (ore 15) e mercoledì 2 marzo (ore 10) a Bologna, Palazzo Mercanzia.

E’ un’occasione da non perdere per gli imprenditori che potranno accrescere le proprie competenze e conoscere i servizi offerti dal sistema camerale e dagli altri stakeholder coinvolti tra cui la rete Enterprise Europe Network.

La partecipazione è gratuita. Per tutti gli appuntamenti, programma e iscrizioni on line sui rispettivi siti camerali.

Giuseppe SANGIORGI

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.