Tutto Delacroix al Louvre, 180 tele

La storia del grande pittore nella prima retrospettiva dal 

(ANSA) – PARIGI – Un gigante della pittura, per un’esposizione ricchissima, piena di opere extra-large: è tutto maxi al Louvre per la retrospettiva “Delacroix (1798-1863)”, aperta dal 30 marzo al pubblico fino al 23 luglio nella Hall Napoleon. E’ la prima retrospettiva completa a Parigi dal 1963, anno in cui a Eugene Delacroix fu dedicata una memorabile mostra per i 100 anni della morte. Nella mostra del Louvre – organizzata insieme al Metropolitan Museum of Art di New York – sono esposte 180 opere fra le principali del grande pittore, provenienti dal Louvre stesso, da Lille, da Bordeaux, da Nancy, Montpellier ma anche dagli Stati Uniti, Gran Bretagna, Germania, Canada, Belgio e Ungheria.
Un’esposizione che vuole essere una cavalcata attraverso la multiforme e vulcanica carriera di Delacro

Christian FLAMMIA



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi