Tutto pronto per la II Edizione dello Short Master

È stato finalmente pubblicato il bando relativo alla II Edizione dello short master in “Organizzazione e gestione delle società ed enti sportivi”, organizzato dall’Università di Bari con la compartecipazione della Sezione AIA di Bari e la FIGC Puglia.
Al predetto percorso formativo, al quale ha anche aderito l’Ordine degli Avvocati di Bari, potranno partecipare sia laureati che non laureati. In quest’ultimo caso purché tesserati da almeno due anni. Il lancio dell’iniziativa, fortemente sostenuta dal Presidente dell’AIA, Marcello Nicchi, era già avvenuto lo scorso mese di ottobre, alla presenza, fra gli altri, del Ministro per lo sport, Luca Lotti; il percorso burocratico ha fatto sì che solo adesso si procedesse alla fase operativa.
«La scorsa edizione, la prima in assoluto, è stata un grande successo, vista la cospicua partecipazione. Auspichiamo che anche in questa seconda edizione vi sia una grande partecipazione, considerando la qualità del lavoro svolto, la valenza del titolo accademico, certamente spendibile professionalmente; ringrazio il Presidente Nicchi per aver sostenuto la Sezione in questa prestigiosa iniziativa e l’Università di Bari per averci individuato fra tanti, quali partner ideali e seri in questo percorso».
Per fare domanda d’ammissione e conoscere nel dettaglio i requisiti d’accesso allo short master è sufficiente andare sul sito dell’Università di Bari.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi