Un milione di euro per prevenire i danni da calamità naturali nelle aziende agricole del Lazio

FINALITA’: prevenire e ridurre le conseguenze di probabili calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici nelle aziende agricole in modo da garantire il consolidamento e la stabilizzazione del potenziale produttivo.
E’ questo l’obiettivo del bando da 1 milione e 150 mila euro del PSR FEASR – Misura 5 – Sottomisura 5.1 – Tipologia di operazione 5.1.1 “Investimenti in azioni di mitigazione di prevenzione per ridurre le conseguenze disastri naturali, eventi climatici avversi o catastrofici”.
BENEFICIARI: gli agricoltori attivi in possesso dei requisiti stabiliti dall’articolo 9 del Reg. (UE) n. 1307/2013
INTERVENTI AMMISSIBILI: Relativamente agli impianti antigrandine:
Acquisto materiali e attrezzature (Ancoraggi, Pali, Fili e Funi, Copri pali, Rete antigrandine, Placchette); Spese per l’istallazione dell’impianto antigrandine. Relativamente alla sistemazioni idraulico agro forestali sono ammessi a finanziamento interventi anti erosivi, stabilizzanti e di consolidamento di terreni soggetti a fenomeni di erosione e interventi di realizzazione, sistemazione, e risagomatura di canali di scolo, per la prevenzione di fenomeni di dissesto: acquisto materiali per opere di drenaggio, opere di lunettamento, terrazzamento e ciglionamento; spese per la lavorazione e sistemazione di terreni soggetti da erosione, spese per la realizzazione di interventi di drenaggio e spese per la realizzazione opere di opere di consolidamento lunettamento, terrazzamento e ciglionamento.
DOMANDE: da presentare entro il 10 ottobre 2017.

INTERVENTO 5.1.1.2
MISURA 5 SOTTOMISURA 5.1 OPERAZIONE- 5.1.1 INTERVENTO 5.1.1.2 APPROVAZIONE BANDO

Approvata Determinazione n. G09152 del 30/06/2017 ed il relativo allegato concernente:
 
Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014/2020 del Lazio. Reg. UE 1305/2013.
Misura 05 “Ripristino del potenziale produttivo agricolo danneggiato da calamità naturali e da eventi catastrofici e introduzione di adeguate misure di prevenzione” art. 18 del Regolamento (UE) N. 1305/2013 – Sottomisura 5.1 – Tipologia di Operazione 5.1.1
“Investimenti in azioni di mitigazione di prevenzione per ridurre le conseguenze disastri naturali, eventi climatici avversi o catastrofici”
 
– Intervento 5.1.1.2
“Sostegno a investimenti in azioni di prevenzione volte a ridurre le conseguenze di probabili calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici nelle aziende agricole”.
 
DOMANDE
Termine di presentazione delle domande di sostegno fissato al 10 ottobre 2017.LA DETERMINAZIONE N. G09152 E’ STATA PUBBLICATA SUL BURL N. 55 DEL 11 07 2017 MA POICHE’ L’ALLEGATO CONTENEVA DEI REFUSI E’ STATA RETTIFICATA CON LA PUBBLICAZIONE SUL BURL  N. 57 DEL 18 07 2017.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi