URANIO, M5S E SINISTRA CONTRO FORZE ARMATE

L’atteggiamento e le conclusioni della commissione parlamentare sull’uranio impoverito dimostrano che sinistra e M5S sono uniti nel lavorare contro le nostre Forze Armate. Nessun riguardo per chi veglia notte e giorno per difendere tutti gli italiani, sia ai nostri confini sia in difficili missioni all’estero. Nessuna proposta per migliorare l’operatività e la sicurezza di uomini e donne in divisa. Solo accuse ai vertici militari che, in un comunicato dello Stato Maggiore della Difesa hanno giustamente respinto ogni accusa, sulla base delle conclusioni di centinaia di ispezioni e decine e decine di analisi che hanno escluso la presenza di uranio impoverito proveniente da munizionamento. Ma questo non ha impedito alla maggioranza M5S-PD e resto della sinistra di agire e parlare come se fosse vero il contrario. Forza Italia da sempre è dalla parte delle forze armate, per la sicurezza di chi ne fa parte e per difenderne il prestigio. Nel mondo in cui viviamo, con minacce che arrivano da molte parti e nei modi più subdoli, devono essere messe in grado di funzionare al meglio e non essere soggette ad attacchi strumentali e ideologici come quelli degli esponenti M5S che vorrebbero vedere trascinati in tribunale i nostri uomini migliori.“



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi