URBANISTICA. CHIUSO IL CONTENZIOSO SU VIA CASTELLANZA. DA UNIPOL 500MILA EURO AGLI AFFITTUARI

L’Amministrazione risolve contenzioso pendente su un’area dell’ex gruppo Ligresti

Milano – Cinque appartamenti affittati a canone concordato, venticinque con condizioni agevolate d’acquisto, 500mila euro restituiti agli inquilini che, per anni, hanno pagato più del dovuto per le proprie abitazioni, nonché 270mila euro da versare al Comune di Milano. Sono i risultati della transazione sottoscritta oggi con cui il Comune di Milano ha chiuso uno dei complessi contenziosi ancora pendenti con l’ex gruppo Ligresti, riguardante i numerosi inadempimenti nell’attuazione della Convenzione urbanistica siglata nel 1985 per la realizzazione di alcuni immobili in via Castellanza, zona Bonola.

In base alla convenzione originaria, la proprietà avrebbe dovuto affittare 48 appartamenti ad equo canone per dodici anni. Invece le abitazioni, completate nel 1992, sono state a lungo affittate a normali prezzi di mercato, in assenza di controllo pubblico. 

“Grazie alla lunga opera di mediazione dell’Amministrazione, al contributo degli inquilini e alla buona volontà della nuova proprietà – il gruppo Unipol – si è riusciti a siglare una transazione che supera le pendenze giudiziarie e risponde alle esigenze abitative dei cittadini”, ha commentato l’assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura Pierfrancesco Maran.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi