VACCINI: GRILLO (M5S), LORENZIN FA SCIACALLAGGIO SOFFIANDO SU PAURA

Roma – “Per fortuna che Beatrice Lorenzin voleva tenere il tema dei vaccini fuori dalla campagna elettorale. Non fa altro che parlare di questo argomento, usandolo come arma politica tutti i giorni e soffiando sulle paure dei genitori. Uno sciacallaggio che non merita repliche di merito, per cui no starò neppure a ribadire per la milionesima volta quella che è la posizione del MoVimento sul tema, assolutamente legittima e scientifica. Ricordo però che il calo delle coperture vaccinali si è accentuato negli ultimi anni, quando cioè alla guida del ministero della Salute c’era proprio Lorenzin. Nonostante abbia avuto anni a disposizione Lorenzin si è dimostrata incapace di gestire la situazione e di contrastare il calo attraverso efficaci politiche di raccomandazione per poi ricorrere, all’ultimo momento, a un provvedimento coercitivo e divisivo. Gente così non si fa scrupolo di ricorrere a qualunque arma pur di attaccare l’avversario e, come se non bastasse, si fa anche vigliaccamente scudo dietro a temi sensibili usandoli per scopi terzi. Uno tale pochezza i nostri cittadini non la meritano”.

Così la deputata del MoVimento 5 Stelle Giulia Grillo.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi