VALENTINA CIURLEO OLTRE LA LINEA DELL’EMOZIONE

1

Non c’è tempo per i passi certi

per le scelte programmate

per le rinunce obbligate

è tutta follia.

Passeggia altrove il desiderio

in terra straniera, arida e ribelle.

Posso correggermi, sorridere, piangere

Impostare la mente

ciò che non posso fare è star zitta.

E’ solo a piedi nudi

che senti te stesso.

E’ solo sfiorando un pensiero

che liberi l’emozione.

E’ solo nella tenda dello sguardo

che apri la gente.

L’apparenza non basta

devi bussare oltre.

2

IN QUEL PUNTO

Come un puzzle

pezzi di vita

incastri interiori

paesaggi emotivi.

Lo spazio circostante

ci avvolge, ci identifica

parla lo sguardo

dice in silenzio.

Da un particolare rallentiamo

freniamo, oppure

Partiamo.

3

ESSENZA

Giudicati dall’apparenza

imbrogliati dalle illusioni

derisi dai sogni

non si accorsero di nulla.

E il -dolce -affrontò l’amaro

a pelle quei visi sconosciuti

si riconobbero:

il ponte del -gusto –

univa il corpo

nell’essenza.

PRIMO EVENTO ECM

contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie

4
www.formotionacademy.com

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.