Venite a trovarmi!

Quando passate per Trieste, se lo fate d’estate, potete venire a trovarmi: ho una bella piscina a pianta rettangolare nella quale si può trascorrere qualche oretta cercando di scansare il caldo. In questi giorni però l’azienda comunale mi ha detto che deve fare dei lavori per cambiare alcune tubature, e dovranno distruggere tutta la piscina. A fine lavori un lato sarà più corto del 30%. In compenso però, siccome c’è spazio, mi allungano l’altro lato del 40%, così ci guadagno un po’. E’ una bella opportunità, così potrò ospitare ancora più amici, penso. In effetti, aumento del 40%, seppure con una perdita del 30%, farà crescere l’area della mia piscina. O no? No: se pensiamo che le due dimensioni all’inizio sono ad esempio 10 metri e 10 metri (so, così è un quadrato e non rettangolo, ma ci semplifica i calcoli e con altri valori non cambierebbe nulla), con un calo del 30%, una dimensione diventa 7 metri, mentre l’altro lato con un aumento del 40% diventa 14 metri. Quindi mentre prima l’area era 10×10 = 100, ora è diventata 7×14 = 98, cioè abbiamo una perdita del 2%. E’ pericoloso lavorare con le percentuali, e spesso ci sono risultati inaspettati, come in questo caso.

Succede una cosa analoga quando leggiamo o sentiamo alla televisione che qualche ditta sconta l’IVA, che vale il 22%, quindi fa uno sconto del 22%, secondo come si intuisce dalla pubblicità. In realtà se non ci fanno pagare l’IVA, che è del 22%, lo sconto che ci applicano è del 18,04%. Si può verificare con una semplice calcolatrice: prendendo un qualsiasi importo (ad esempio 100 euro), e lo aumentiamo della percentuale dell’IVA, cioè del 22% (e arriviamo a 122 euro), per poi applicare lo sconto del 18,04%, ed otteniamo nuovamente l’importo di partenza.

Quindi occhio alle piscine rifatte e occhio alle percentuali degli sconti!

www.giorgiodendi.com



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi