VIA CAVEZZALI, SARDONE: COME MAI COMUNE NON INTERVIENE NONOSTANTE I NUMEROSI REATI?

droga

MILANO – In Via Cavezzali al civico 11 – segnala Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia – nel noto ex residence continuano a moltiplicarsi i reati. Questa terra di nessuno è costantemente sulle cronache dei giornali per le occupazioni abusive, lo spaccio, la prostituzione, gli allacci abusivi all’elettricità, la compravendita dei posti letto. Negli ultimi giorni è giunta anche l’ennesima denuncia di una donna proprietaria di un immobile, ormai occupato da sconosciuti da anni, che addirittura ha trovato un blocco fisico da parte di alcuni personaggi all’entrata del condominio, l’ultima volta che ha provato ad accedervi. Una situazione indecente che continua da anni, nel totale disinteresse dell’amministrazione. Una recente relazione dell’Asl ha anche segnalato che “lo stabile è a elevatissimo rischio di esplosione e incendi”. Siccome l’assessore Rozza, in questi giorni dopo il caso del Trotter, ha dichiarato che non intervenire di fronte a una segnalazione di reato è un’omissione d’atti d’ufficio ci chiediamo perchè il Comune non intervenga visti i pericoli per la sicurezza di chi abita nella via, il racket abusivo delle occupazioni e i rischi legati ai locali non a norma e alle possibili esplosioni. Come mai non si interviene per ripristinare la legalità? Proprio a tal proposito sto provvedendo a a segnalare questa situazione gravissima, per l’ennesima volta, all’assessorato competente e al prefetto. Segnalo inoltre che a pochi metri da questo fortino dell’illegalità ci sono anche gli ex bagni pubblici di Via Esterle, di proprietà comunale, occupati da centri sociali e immigrati da mesi. Anche in questo caso silenzio complice e colpevole del Comune. Ribadisco, come tra l’altro dichiarato dall’assessore, che non intervenire è omissione d’atti d’ufficio.

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.