VIA CAVEZZALI, SARDONE: “IL RILANCIO DELLE PERIFERIE PASSA DA QUESTE OPERAZIONI ANTICRIMINE

Questa mattina – commenta il consigliere comunale di Forza Italia, Silvia Sardone – è stato finalmente liberato quel fortino d’illegalità che era l’ex residence di via Cavezzali. Il mio ringraziamento va in particolare alle Forze dell’Ordine impegnate nello sgombero con la dedizione e professionalità che le contraddistingue e a Prefetto e Questore che hanno reso possibile questa operazione. Il rilancio delle periferie, Via Padova in testa, passa da operazioni come questa che incidono concretamente nel contrasto alla delinquenza e non da parole vuote come inclusione, coesione sociale e integrazione. Ora sta al neo Assessore alla Sicurezza dimostrare di che pasta è fatta chiedendo che siano sgomberati anche gli immobili comunali nelle mani dei più disparati gruppi di autonomi e immigrati irregolari. Sono molti i “buchi neri” ancora presenti in città perché a Palazzo Marino manca la volontà di farli restituire alla comunità, basta percorrere pochi passi da via Cavezzali e svoltarne in via Esterle per trovarne uno o fare qualche chilometro verso sud fino a Macao per vederne un altro. Giusto per citarne un paio. Il paradosso di una città dove a garantire la legalità sono le Forze dell’Ordine, e i privati che le supportano, ma non quelli che dovrebbero amministrarla nell’interesse dei cittadini.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi