VIA CAVEZZALI, SARDONE: PER MOLTI DEI FERMATI E’ UN ARRIVEDERCI AL PROSSIMO SGOMBERO

Sono impressionanti i numeri dello sgombero di via Cavezzali. Danno la misura di quanta illegalità possa annidarsi in ognuno dei molti palazzi occupati abusivamente ancora presenti in città. A quanti hanno disposto e reso possibile la bonifica: Forze dell’ordine, Questore, Prefetto, va la mia gratitudine ma ci sono delle domande che non posso fare a meno di pormi. Domande che derivano dalla poca certezza dell’avvenuta applicazione dei provvedimenti presi.
Risultano essere 47 gli stranieri messi a disposizione dell’ufficio immigrazione. Undici di questi sono stati presi in carico dai Centri di Permanenza per il Rimpatrio di Potenza, Torino e Roma. Come ci sono arrivati? Ci sono arrivati? Saranno espulsi? Uno è stato destinatario di una misura alternativa che prevede si presenti presso gli uffici di PS fino all’espulsione. Sarà possibile monitorare queste sue “presentazioni”? A dieci è stato intimato di abbandonare il territorio nazionale entro 7 giorni. Quanti di questi sono ancora reperibili? Come sarà possibile verificare che ottemperino? Stesse domande che mi pongo per i cinque comunitari destinatari di un provvedimento simile. Infine, per diciotto magrebini è stata disposta l’esecuzione immediata del rimpatrio previa convalida del giudice di pace. E’ avvenuta la convalida? Se si sono stati espulsi? Se no, sono ancora sotto il controllo delle istituzioni italiane?
Pare chiaro che, forse, salvo per quanto riguarda gli ultimi diciotto, l’ottimo lavoro svolto da Forze dell’Ordine, Questore e Prefetto sarà vanificato da una legislazione inefficace, del tutto inadatta a impedire che chi non ha titolo a rimanere sul nostro territorio non ci rimanga un giorno in più oltre a quello in cui viene individuato. Lo sanno bene gli agenti presenti ieri in via Cavezzali che a molti di quelli che hanno portato in Questura non hanno dato l’addio, ma un “arrivederci al prossimo sgombero”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi