WELFARE, SESTO SAN GIOVANNI ADERISCE AL PROGETTO “NIDI GRATIS” DI REGIONE LOMBARDIA

DI STEFANO-TITTAFERRANTE: “FREQUENZA GRATUITA PER BAMBINI DI FAMIGLIE IN DIFFICOLTA'”
La Giunta comunale ha aderito al progetto della Regione Lombardia “Nidi gratis”, che permetterà alle famiglie, in possesso dei requisiti richiesti, la frequenza gratuita dei propri bambini all’asilo nido. L’adesione a Nidi gratis si aggiunge alle agevolazioni tariffarie già previste dai comuni e applicate alle famiglie in base a regolamenti sull’ISEE.
Ne possono beneficiare le famiglie con residenza in Regione Lombardia per entrambi i genitori e con ISEE uguale o inferiore a 20mila euro; genitori occupati o disoccupati a condizione che abbiamo sottoscritto un Patto di Servizio Personalizzato ai sensi del D.Lgs 150/2015 e fruiscano di percorsi di politiche attive del lavoro.
A disposizione delle famiglie verrà fornito un supporto per tutti gli adempimenti amministrativi.
L’iter si concluderà a settembre con l’autorizzazione della Regione.
“L’azzeramento delle rette con la misura dei “Nidi gratis” – ha commentato Angela Tittaferrante, assessore alle Politiche Educative – rappresenta un importante beneficio per le famiglie con criticità economiche. Avere cura della famiglia, aiutarla nella gestione quotidiana e permettere alla mamma di proseguire l’attività lavorativa è mettere la famiglia al centro della politica”
Oltre a rivolgere energie importanti al settore della sicurezza – commenta Roberto Di Stefano, Sindaco di Sesto San Giovanni – questa giunta rivolge grandissima attenzione al sociale. Grazie all’ottimo lavoro dell’assessore Angela Tittaferrante ci impegneremo su questo versante, garantendo nuovi servizi e opportunità per il welfare di Sesto”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi