“111 oppure 112”?

Sarebbe stato più utile disporre di entrambe le linee del servizio di trasporto urbano, visto che dopo l'”annunciazione”, sono bastate poche ore per annullare l’iniziativa. Era partita dal Comune e dal Comune è stata rinviata, pare, di una settimana. Quindi, un semplice dubbio di memoria amletica, sopravvenuto in un momento di perfetta efficienza forse per auto-testare la propria incredulità verso cotanta efficacia, oppure un dietro-front per l’ avventata spregiudicatezza? Non servirà nè il poeta inglese a sciogliere l’arcano, né scomodare eventuali testi sull’autodiagnosi del sé. Le motivazioni addotte per spiegare gli accadimenti sembrano orientarsi verso la migliore scelta della turnazione, come avanzato dalla Trotta Corporation e sulla partecipazione richiesta da alcuni consiglieri di maggioranza che, solerti come nella situazioni che richiedono tanta abnegazione verso la collettività, si sono premurati di chiedere addirittura la convocazione della sesta commissione consiliare che si occupa del trasporto pubblico per non lasciare nulla al caso. Ovverosia, perché due sole linee dopo le ore 21 per agevolare il flusso dalla e per la periferia dei giovani, e non solo, verso il Centro? E se ce ne volessero altre? Perché non riunirsi in un conclave per deliberare la migliore scelta che una città come Potenza merita? Basterà una settimana appena per arrivare alla decisione più opportuna? Nel frattempo, godiamoci il “Sogno di una notte di mezza estate”!



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi