Le novità della quarta Santander Mezza Maratona di Torino

Quarta edizione e una partenza proprio davanti alla sede del title sponsor. La Santander Mezza Maratona di Torino è una gara con tracciato unico che attraversa il centro cittadino e permette ai partecipanti anche di godere delle bellezze di Torino. Domenica 18 marzo si partirà dal parco del Valentino per celebrare l’inaugurazione della nuova sede della banca spagnola situata nel palazzo dell’ex Isvor Fiat in corso Dante. La manifestazione è patrocinata dal Comune. “La Santander è un’evento che coinvolge più specialisti della corsa e della bicicletta – ha sottolineato l’assessore allo Sport Roberto Finardi. Speriamo che il tempo sia favorevole a tutti i partecipanti e mi auguro che sia una bella giornata di sport”.

Ma la Mezza Maratona di Torino, oltre ad essere un importante evento di sport, è sin dalla prima edizione anche l’occasione per sensibilizzare tutti a raccogliere fondi per la ricerca e la solidarietà. Dal 2017 il programma solidale è guidato dalla Rete del Dono, piattaforma leader in Italia che nella scorsa edizione ha raccolto quasi 30mila euro.

Oltre alla ventun chilometri, il programma del fine settimana comprende anche la 10 km competitiva e non aperta a tutti, la Kids Run dedicata ai piccoli runners da 0 a 10 anni (sabato 17 marzo ore 12), il duathlon sprint composto da una frazione di 5km di corsa, una di 20km di bicicletta e un’ultima da 2,5km ancora di corsa. I costi d’iscrizione per la Santander Mezza Maratona sono di 30 euro fino al 13 marzo, 35 dal 14 al 18 marzo fino a esaurimento pettorali. Per la la 10 km sono di 15 euro e di 20 il 14 e 15 marzo. Per i bambini della Kids Run l’iscrizione è di 5 euro, mentre per il duathlon il costo è di 35 euro per le catagorie Senior e Master e di 15 per i Junior.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi