22 GIUGNO 2016: NUOVO CORSO CESCOT CONFESERCENTI MODENA

“Bartender alla scoperta del bere miscelato” con l’obiettivo di “Servire al meglio il cliente”

Modena – Barman, ma non solo; rivolto a baristi, ristoratori e operatori commerciali, ma pure a disoccupati, liberi professionisti e appassionati. La formazione a cura di docenti qualificati, si terrà presso la sede dell’ente formativo di Confesercenti in via Santi 8 Professioni che evolvono e si innovano, ma con un obiettivo che rimane il medesimo di sempre: giungere alla piena soddisfazione del cliente. Meglio ancora quando si tratta di attività in cui il rapporto con le persone avviene in modo diretto, ed è alla base del proprio lavoro. Come appunto per chi sta dietro un bancone, bar, pub o ristorante che sia, dove umiltà, passione e professionalità rappresentano elementi fondamentali di qualità, richiesti dall’utenza ed in grado di fare la differenza. E in questa direzione va il nuovo corso di CESCOT Modena, l’ente formativo di Confesercenti, ‘Bartender alla scoperta del bere miscelato”. Un corso che va ben oltre la figura del barman normalmente conosciuta. Dato che si propone di formare, professionisti la cui richiesta sul mercato resta in auge. “Fare il barman non significa ‘lanciare in aria bottiglie’ – premette Francesca Sola direttore di CESCOT Modena – o solo somministrare cocktails e bevande varie più o meno alcoliche. Il barman deve essere puntuale nel servizio al cliente qualsiasi sia la sua richiesta, dal momento dell’aperitivo all’after dinner. Oltre alla tecnica che dovrà essere perfetta nel preparare i drink, dovrà vigilare sull’impeccabilità del servizio, curando ogni minimo dettaglio per rendere il più confortevole la permanenza della clientela. Servire il cliente e quindi lavorare col pubblico, è un’arte, per la quale sono richieste educazione, umiltà, perseveranza, rispetto, capacità tecniche e cultura. Anche questo ci preme insegnare.” Il corso è rivolto a baristi, ristoratori e operatori commerciali del settore pubblici esercizi, ma pure a disoccupati, liberi professionisti, collaboratori, studenti o semplici appassionati che vogliono acquisire le principali tecniche, le conoscenze e le competenze inerenti alla professione del barman. Le lezioni, come pure le esercitazioni pratiche verteranno su: attrezzature, bicchieri e macchine in uso nel bar; dosi mescita e le diverse tipologie di cocktail; Pre dinner aperitivo (vermouth, bitter, vini, spumanti etc); Any time, ‘a tutte le ore’ (distillati); After dinner ‘digestivi’ (liquori); Drink di tendenza dal Mojito alla caipirinha, pestati e non, frozen drink etc.; drink di fantasia. Durante ogni lezione si faranno anche prove pratiche di preparazioni dei più noti cocktail al mondo A tenerlo saranno qualificati docenti CESCOT di bar e bartender, professionisti del settore. Avrà una durata complessiva di 18 ore suddivisa in sei incontri nei giorni di mercoledì e giovedì – 22-23 giugno, 29-30 giugno e 6-7 luglio 2016, dalle 18.30 alle 21.30 – presso la sede di CESCOT in via santi 8 a Modena. L’avvio è fissato per il 22 giugno prossimo. Termine per iscriversi 20 giugno 2016. Per iscrizioni o informazioni dettagliate è possibile contattare Cescot, tel. 059 892667 – fax 059 4824779; oppure inviare una mail a: info@cescotmodena.it. Per informazioni: Nevent S.r.l., 059 29.29.413, Filippo Pederzini 393 0875555 C. 50



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi