3BMETEO.COM: “Super anticiclone e caldo ‘anomalo’. Da giovedì segnali di cambiamento”

Francesco Nucera: ” Ophelia, ridotto ad ex uragano, si porta verso l’Irlanda con venti intensi e forti mareggiate. Super Anticiclone sul resto d’Europa, ma da giovedì graduale cambiamento” .

“Il robusto anticiclone tipicamente estivo, alimentato da aria decisamente calda che interessa mezza Europa, continuerà ad interessare l’Italia fino a giovedì quando arriverà una prima modesta perturbazione” –  A dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che aggiunge – Le temperature si manterranno decisamente sopra le medie del periodo specie di giorno con punte anche di 25/27°C

Ophelia nel frattempo viene declassato ad ex uragano e si porta a ridosso dell’Irlanda; sarà alla base di forte maltempo con venti intensi, anche superiori ai 120 km/h ed onde alte. “Ophelia è stato un evento eccezionale perché mai un urgano di categoria 3 si era portato poco ad est delle Azzorre” – proseguono da 3bmeteo. Ophelia  domenica nel suo passaggio ad Ovest della Penisola Iberica ha alimentato con i suoi venti numerosi incendi. Particolarmente colpita la Galizia. L’aria calda ‘sollevata’ da Ophelia raggiunge poi numerose Nazioni dell’Europa con temperature fuori stagione.

Sole e temperature alte continueranno ad interessare l’Italia fino a mercoledì. Faranno eccezione qualche banco di nebbia  su Valpadana, vallate appenniniche e basso versante adriatico, in dissolvimento nel corso della giornata. Da giovedì invece l’anticiclone si attenuerà ed una prima perturbazione si porterà verso l’Italia portando qualche pioggia. Le temperature inizieranno così a calare di qualche grado seppur saranno ancora su valori miti – concludono da 3bmeteo

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi