agenzia umbria ricerche: venerdì 10 giugno incontro “europa e giovani:quali opportunità?”

Perugia – Fare una panoramica degli strumenti e delle nuove misure a disposizione nel nuovo “POR FSE e FESR 2014-2020”, gestiti direttamente dall’Agenzia Umbria Ricerche e che consentiranno a molti giovani una crescita e una formazione che guarda all’Europa: questo l’obiettivo dell’incontro dal titolo “Europa e Giovani: quali opportunità?”, in programma venerdì 10 giugno a partire dalle 9.30 nella sede della Biblioteca dell’AUR di Perugia, in via Mario Angeloni 80/A. Nel corso dell’incontro saranno presentate le tre pubblicazione edite da AUR nella serie Quaderni, che analizzano in maniera dettagliata le ricadute sul territorio e l’ampia adesione da parte dei giovani ai progetti realizzati nell’ambito del POR Umbria FSE 2007-2013 (Bain Back Umbria, A scuola d’Impresa, Eurodissée) che hanno visto una grande partecipazione giovanile. Inoltre, verranno saranno illustrate le nuove iniziative collegate al programma Garanzia Giovani. L’incontro sarà coordinato dal Commissario dell’AUR, Anna Ascani, che introdurrà anche le relazioni dei referenti dei singoli progetti: Daniele Adanti, sul progetto “A Scuola d’Impresa”; Valentina Bendini sul progetto “Brain Back Umbria”, a seguire Riccardo Fanò Illic e Andrea Orlandi illustreranno le nuove opportunità dei progetti “Eurodissée” e “Creativity Camp Umbria”. Chiuderà i lavori il direttore regionale alla programmazione e affari internazionali ed europei, Lucio Caporizzi.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi