Agricoltura sociale. M5S: “Il Governo non stravolga in aula la proposta di legge approvata oggi”

“L’agricoltura sociale è un tema estremamente importante, per questo abbiamo votato a favore della proposta di legge. Dispiace, tuttavia, non aver potuto visionare il Disegno di Legge del Governo sulla stessa materia, che non è mai arrivato ai componenti della Commissione. Allo stesso modo riteniamo che sarebbe stata molto importante oggi la presenza dell’assessore Di Gioia che purtroppo mancava”. Lo dichiarano i consiglieri del M5S Rosa Barone e Cristian Casili a margine della seduta della IV Commissione in cui è stata approvata la Proposta di Legge “Disposizioni in materia di agricoltura sociale”. “La presenza del Governo, – continuano i pentastellati – mentre si discute una Proposta di Legge che si occupa anche dell’organizzazione delle masserie didattiche e delle fattorie sociali che hanno fatto parte dei precedenti PSR, sarebbe stata estremamente importante. Avremmo voluto che l’Assessore all’Agricoltura oggi in Commissione facesse una relazione sullo stato attuale di questi due settori, evidenziandone anche le criticità attuali. Ben vengano ulteriori proposte migliorative in Consiglio purchè il Governo non decida, come accaduto in passato, di stravolgere unilateralmente in aula la Proposta di Legge presentando emendamenti che noi non conosciamo. Sarebbe – concludono – una mancanza di rispetto nei confronti di componenti di tutti i commissari della IV Commissione che hanno lavorato al miglioramento di questa proposta.” —



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi