Al Congresso Nazionale AIGA il no alla Corte d’appello, Vaira: “Non ci sono più alibi”

È stato il sottosegretario alla Giustizia Federica Chiavaroli ad aprire la seconda giornata del Congresso Nazionale Dell’AIGA (Associazione Italiana Giovani Avvocati) in corso a Foggia fino a domani presso il quartiere fieristico. Il sottosegretario -a cui il presidente nazionale di AIGA Michele Vaira ha consegnato la targa di Socio d’Onore dell’associazione- soffermandosi sulla richiesta della sezione distaccata della Corte d’appello a Foggia (che costituirebbe il requisito imprescindibile per l’ottenimento della sezione distaccata della Direzione Distrettuale Antimafia), ha in parte smorzato le aspettative dei foggiani sostenendo che: “Al momento non esistono le condizioni per parlarne”. Per il presidente AIGA Michele Vaira “non ci sono più alibi”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi