Alessandra Mussolini (PPE – Forza Italia): Governo, sinistra e burocrati UE contro riforme , maggioranza vuole svolta

“Tutti attaccano il governo, i grandi giornali, nazionali, europei, internazionali, quel che resta della sinistra, rancorosa e autoreferenziale, i burocrati di Bruxelles e i paesi che hanno fatto esclusivamente, sempre, i loro interessi, lasciando sola l’Italia su immigrazione, economia, occupazione. Pazienza, non è questo ciò che conta, conta infatti il paese, contano le famiglie, i giovani, le imprese che sono al fianco dell’esecutivo. La maggioranza degli italiani è favorevole alle riforme proposte, al taglio delle tasse con la flat tax, a un mercato del lavoro più equo e inclusivo, alla linea intransigente del Viminale sull’immigrazione clandestina e agli interventi per avere maggiore sicurezza, come una nuova legge sulla legittima difesa che tuteli i cittadini e non, come è stato finora, i delinquenti che ti entrano in casa. Se il governo andrà dritto per la sua strada, avremo una svolta positiva in Italia su tutti i fronti e un cambio di rotta anche in Europa dove per la prima volta, in questi giorni, paesi come Francia e Germania, che non ci hanno mai considerato, sono stati costretti a sedere attorno a un tavolo a discutere di questioni, vedi gli sbarchi quotidiani di migliaia di irregolari, che finora hanno deliberatamente ignorato quando invece riguardavano e riguardano anche loro”. Lo dichiara l’europarlamentare di FI, Alessandra Mussolini.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi